Oriana Fallaci ‘rivive’ con Pegoraro-Omaggio

La giornalista e scrittrice raccontata dalle parole dell’attrice e dalle note della pianista: un recital a Roma

 

A dieci anni dalla scomparsa di Oriana Fallaci – scomparsa il 15 settembre del 2006 – la pianista ternana Cristiana Pegoraro e Maria Rosaria Omaggio portano in scena uno spettacolo – giovedì 27 ottobre alle 21, nella Sala Petrassi dell’Auditorium Parco della Musica di Roma – per raccontarne la vita con un accurato montaggio delle sue parole, testualmente tratte dai suoi tanti scritti.

Oriana FallaciLo spettacolo In ‘Le parole di Oriana – Omaggio a Fallaci in concerto’, Maria Rosaria Omaggio, già interprete di Oriana Fallaci nel film ‘Walesa, l’uomo della speranza’ di Andrzej Wajda, ruolo per il quale ha ottenuto la menzione speciale del Premio Pasinetti alla Mostra del cinema di Venezia e il Premio Oriana Fallaci 2014, dà ancora una volta voce e volto all’indimenticata ‘scrittore’, come amava definirsi. Sul palco, Cristiana Pegoraro, reduce dal recentissimo successo ottenuto alla Carnegie Hall di New York con un concerto che ha registrato il tutto esautrito, eseguirà i brani più amati dalla grande fiorentina e sue composizioni originali, composte per questo spettacolo. A completarne il racconto la proiezione delle impressioni visive create con filmati e foto ad opera del video artista Carlo Fatigoni e un teaser montato da Vincenzo Oliva.

Condividi questo articolo su

Ultimi 30 articoli