Terni, nidi infanzia e centri: c’è graduatoria

Il Comune ha approvato le graduatorie per l’ammissione alla frequenza: 162 nuove domande e quasi 100 conferme

Condividi questo articolo su

Un totale di 162 nuove domande presentate a fronte di 171 posti disponibili e 97 conferme. Sono quelle ricevute dalla direzione servizi educativi e scolastici del Comune di Terni in merito alle iscrizioni per nidi d’infanzia (lattanti, divezzi) e centri per bambini/e: palazzo Spada, con un atto firmato dalla dirigente Vincenza Farinelli, ha approvato le graduatorie venerdì mattina.

La dirigente Vincenza Farinelli

Nidi d’infanzia Le nuove domande presentate per i nidi d’infanzia (lattanti) sono state 28 (era possibile presentarle dal 2 maggio al 5 giugno) a fronte di 31 posti disponibili; le conferme sono 2. Per quel che concerne i divezzi ci sono 77 nuove domande (i posti sono 85) e 80 conferme. I dati saranno inviati alle strutture coinvolte.

Centri per bambini/e In questo caso le nuove domande pervenute per l’ammissione alla frequenza sono 57 per 55 posti disponibili, mentre le conferme sono 15. Nella determina viene specificato che «già dallo scorso mese di luglio il personale dei competenti uffici della direzione ha potuto redigere e formulare – previo controllo dei dati anagrafici e  comunque dichiarati e autocertificati dai richiedenti e dei punteggi attribuiti in sede di  accoglimento e protocollazione delle domande di iscrizione pervenute – le apposite graduatorie». Per la conferma occorrerà scaricare il modulo e consegnarlo direttamente alla segreteria Sec oppure all’indirizzo email giuseppina.luzzi@comune.terni.it.

Dove vedere le graduatorie I nidi sono il Cucciolo (via del Mandorlo), Rataplan (via Narni), Peter Pan (via Fratelli Rosselli), Girotondo (via Rossini), Arcobaleno (strada delle Grazie) e Coccinella (via Radice). La consultazione è possibile dal lunedì al venerdì dalle 7.30 alle 17.30. Inoltre si può andare all’ufficio segreteria Sec in corso Tacito (ex Foresteria) dal lunedì al venerdì (9-12), più il martedì e il giovedì dalle 15.30 alle 17.

Condividi questo articolo su
Condividi questo articolo su

Ultimi 30 articoli