Calcio: gli avvocati di Terni si impongono per 2-1 a Rieti nel torneo dedicato alla pace

Affermazione della squadra di mister Allegretti e dei dirigenti Biancifiori e Sebastiani sul team della Torpedo Rieti

Condividi questo articolo su

Pomeriggio, quello di sabato 18 maggio, all’insegna della solidarietà e dell’appello ad alta voce ad un presente ed un futuro di pace. Questo è quanto è andato in scena nella partita disputata tra la compagine calcistica degli avvocati di Terni e la squadra dilettanti della Torpedo Rieti. L’incontro si è disputato sabato pomeriggio presso l’impianto ‘Fassini’ di Rieti ed è stato organizzato dal movimento ‘Laudato si’ – Circolo di Rieti, giustizia, legalità e ambiente’ nell’ambito del programma sociale di diffusione dei valori della lettera enciclica di Papa Francesco ‘Laudato si’ sulla ecologia integrale, da intendersi secondo una prospettiva di giustizia ed equità. L’incontro calcistico amichevole, svoltosi alla vigilia di Pentecoste, è stato aperto da una benedizione impartita dal sacerdote don Rino Nicolò e si è concluso con una preghiera di ringraziamento di don Giovanni Gualandris. A fine partita, che per la cronaca si è conclusa con la vittoria degli avvocati ternani con un combattuto 2 a 1, è avvenuta la premiazione della squadra prima classificata, guidata dall’avvocato Francesco Allegretti, che ha consegnato la coppa al capitano Francesco Orsini insieme ai dirigenti Attilio Biancifiori ed Arnaldo Sebastiani. L’evento si è concluso con uno scambio di doni, tra cui la consegna del libro di Carlo e Marina Casini sulla dichiarazione universale dei diritti umani alle squadre partecipanti, da parte della dottoressa Maria Laura Petrongari Andreani, fondatrice del circolo reatino del Movimento ‘Laudato si’. La stessa ha anche anticipato l’organizzazione di altri incontri culturali e ricreativi promossi sempre dallo stesso circolo. Un ringraziamento è andato all’avvocato Adalberto Andreani per l’impegno profuso nell’organizzazione dell’evento sportivo.


LA FOTOGALLERY

Condividi questo articolo su
Condividi questo articolo su

Ultimi 30 articoli