Minaccia con taglierino i genitori dopo avergli chiesto soldi: 35enne arrestato

Corciano – L’uomo è stato bloccato dagli agenti della polizia di Stato

Condividi questo articolo su

Ha chiesto soldi al padre e, al rifiuto, è andato su di giri minacciando i genitori con un taglierino. Poi ha danneggiato le suppellettili e ha dato fuoco ad alcuni capi di abbigliamento: queste le ragioni che hanno portato all’arresto di un 35enne a Corciano dopo l’intervento della polizia di Stato di Perugia. L’accusa è di maltrattramenti in famiglia e tentata estorsione. L’uomo, spaventato, ha chiesto l’aiuto degli agenti in seguito alla lite: il figlio, visibilmente agitato e dedito all’uso di sostanze stupefacenti, è stato bloccato. Ha poi rifiutato il ricovero volontario. Il gip ha convalidato l’arresto e ha disposto la scarcerazione per applicare la misura cautelare del divieto di avvicinamento ai familiari.

 

 

Condividi questo articolo su
Condividi questo articolo su

Ultimi 30 articoli