Orvieto: la ‘spinta’ di Forza Italia per Roberta Tardani. Presentata la lista

Numerosi i presenti. Dal sindaco il riconoscimento del sostegno ‘azzurro’ su tutta una serie di partite fondamentali

Condividi questo articolo su

Battesimo ufficiale, sabato mattina nella sala Etrusca del palazzo del Capitano del Popolo ad Orvieto, per la lista di Forza Italia che parteciperà alle prossime elezioni amministrative a sostegno della candidata – e attuale sindaco – Roberta Tardani. Dopo i saluti iniziali dell’assessore uscente della giunta Tardani, Piergiorgio Pizzo, hanno preso la parola Stefano Fatale (coordinatore provinciale di Forza Italia a Terni), Francesca Peppucci (europarlamentare e candidata alle prossime europee), Laura Pernazza (sindaco di Orvieto e presidente della Provincia di Terni), Roberto Morroni (assessore regionale e vice presidente della Regione Umbria), Andrea Romizi (sindaco di Perugia e coordinatore regionale di Forza Italia), Raffale Nevi (parlamentare e portavoce nazionale di Forza Italia) e, ovviamente, Roberta Tardani. Quest’ultima ha ricordato come la sua volontà iniziale sia stata quella «di cambiare il metodo del governo orvietano». E, in tale ottica, ha riconosciuto «la straordinaria importanza che Forza Italia ha avuto nel supportare questo importante progetto di cambiamento». Un grazie rivolto a tutta la ‘filiera politica’ forzista «poiché dell’operato del partito sui vari livelli istituzionali, Orvieto ha beneficiato come mai prima d’ora». Una «sussidiarietà verticale alla base di risultati positivi che, ad esempio, ha portato la città a risolvere, dopo anni, l’annosa questione della discarica, ad usufruire sistematicamente di maggiori risorse economiche dovute dallo sfruttamento delle grandi risorse idriche, a ottenere fondi per gli interventi sugli edifici scolastici e a realizzare il palazzo del Vino».

Condividi questo articolo su
Condividi questo articolo su

Ultimi 30 articoli