Terni: lo spettacolo è degli ‘Abili Speciali’. Tutti al Secci il 27 gennaio per Rebecca

In campo la Cri di Terni con i colleghi di Gualdo Tadino e i loro straordinari attori

Condividi questo articolo su

La Croce Rossa italiana – comitato di Terni torna a presentare un importante progetto in ambito sociale. Sabato 27 gennaio, alle ore 16 presso il teatro ‘Secci’ di Terni, la compagnia degli Abili Speciali metterà in scena un bello spettacolo teatrale dal titolo ‘Di Vittoria in Vittoria’: l’intero ricavato sarà devoluto all’associazione ‘Il sogno di Rebecca’, la giovane ternana che in questi giorni si è sottoposta all’ennesimo intervento chirurgico negli Usa. «Il valore sociale di questa iniziativa – spiega il presidente della Cri Terni, Roberto Valeriani – sta nel fatto che gli artisti sono tutte persone affette da disabilità che scendono in campo, a titolo totalmente gratuito, per aiutare altre persone. Su questo non credo ci sia bisogno di aggiungere altro. Inoltre – prosegue – ci dimostra come la figura della persona disabile, negli anni, sia profondamente cambiata. Da persona chiusa in casa ed ai margini della società, a membro attivo della società stessa, desideroso di partecipare agli eventi e di aiutare gli altri. Un ringraziamento di vero cuore, dunque, va a questi formidabili artisti, al presidente e a tutti i volontari del comitato di Gualdo Tadino che li assistono e li accompagnano sempre ovunque. Ora però – è l’appello di Valeriani – c’è bisogno di riempire il teatro in modo di presentare a questi Abili Speciali un palcoscenico degno di loro. Aiutateci ad aiutare. Per acquistare i biglietti che hanno un costo simbolico di 5 euro i nostri generosi concittadini potranno contattare direttamente il comitato della Croce Rossa Italiana allo 0744.275000, oppure i numeri riportati nella locandina».

Condividi questo articolo su
Condividi questo articolo su

Ultimi 30 articoli