Terni, morte Lorenzo: l’autopsia esclude emorragie e trombosi

Il giovane non aveva difetti cardiaci gravi. Ipotesi aritmia o miocardite. Entro 30 giorni la relazione del medico legale