L’incontro istituzionale prima di quello politico. La giornata di Tajani a Terni

In Provincia il vice premier ha salutato le istituzioni, accolto dalla presidente della Provincia Pernazza e dal prefetto Bruno

Condividi questo articolo su

L’appuntamento istituzionale prima di quello politico: martedì pomeriggio il vice premier Antonio Tajani, prima di raggiungere l’hotel Garden per l’iniziativa di Forza Italia a sostegno del candidato sindaco Orlando Masselli, ha raggiunto la Provincia di Terni per incontrare la presidente Laura Pernazza, la vice Monia Santini, il prefetto Giovanni Bruno, il questore Bruno Failla. Presenti anche l’onorevole Raffaele Nevi, gli assessori regionali Enrico Melasecche e Paola Agabiti, il sindaco Leonardo Latini, i consiglieri regionali Daniele Carissimi ed Eleonora Pace, i consiglieri provinciali Sergio Armilliei, Lucia Dominici e Luciano Conti, i comandanti di tutte le forze dell’ordine, e diversi altri rappresentanti istituzionali della città e del territorio. Il ministro Tajani ha detto che «l’impegno per sostenere il territorio provinciale di Terni prosegue» ed ha sottolineato «l’importanza di Ast e della necessità di garantirne la continuità produttiva» oltre a citare i programmi a favore dei piccoli comuni. «Siamo onorati della presenza del ministro – ha detto la presidente Pernazza – e lo ringraziamo del suo impegno concreto per la provincia di Terni, sul Frecciarossa, sul sisma, sulla promozione dell’agroalimentare e su molti altri versanti per i quali ci è sempre vicino».


Condividi questo articolo su
Condividi questo articolo su

Ultimi 30 articoli