Servizi educativi prima infanzia in Umbria: ripresa 7 settembre

Covid, l’annuncio dell’assessore regionale Agabiti: «Nel pieno rispetto delle misure anti contagio. In arrivo provvedimenti a favore delle famiglie per il pagamento delle rette»

Condividi questo articolo su

Lunedì 7 settembre. Questa la data indicata dalla Regione Umbria per la ripresa dei servizi educativi riguardanti la prima infanzia: ad annunciarlo è l’assessore regionale all’istruzione Paola Agabiti.

SPECIALE CORONAVIRUS – UMBRIAON

Covid e misure anti contagio

La Agabiti spiega che i «servizi educativi per la prima infanzia potranno riprendere dal 7 settembre; la giunta regionale, nel prendere atto delle linee guida condivise tra Governo, Regioni ed enti locali per la ripresa delle attività educative, ha individuato la data del 7 settembre per la possibile ripartenza di quelle destinate alla prima infanzia nel pieno rispetto delle misure anti contagio. Si completa così il quadro in vista dell’avvio dell’anno educativo e scolastico 2020/2021;  la decisione era particolarmente attesa dalle famiglie e dai Comuni che potranno, così, programmare le aperture dei servizi di loro competenza. Sarà presto seguita da ulteriori provvedimenti a favore delle famiglie per il sostegno al pagamento delle rette per i servizi educativi. Era determinante – conclude – poter dare alle famiglie certezze sul fronte della ripresa delle attività dei più piccoli per consentire un graduale, e sicuro, ritorno alla normalità dopo un lungo periodo di emergenza».

Condividi questo articolo su
Condividi questo articolo su

Ultimi 30 articoli