Canottaggio, CLT dominante a Sabaudia. Inizio di stagione super e pioggia di medaglie

Terni – I ragazzi del tecnico Fabio Poletti in evidenza in terra laziale

Condividi questo articolo su

Un grande inizio di stagione per i ragazzi del canottaggio del Circolo Lavoratori Terni. Nell’ultimo weekend sono arrivate un bel po’ di medaglie dalla sfida di Sabaudia, dove si sono svolte le competizioni riservate alle rappresentative regionali del centro-sud (Lazio, Umbria, Campania, Puglia e Sicilia). Undici i gialloblu di scena.

Successi

Significativa in particolar modo la vittoria nel quattro di coppia cadetti maschile che fa primeggiare la Regione Umbria sulle rappresentative delle altre regioni che hanno partecipato all’evento nazionale. Nel dettaglio, le medaglie d’oro sono andate al doppio femminile under 17 con Giada Poletti e Adele Pieri; al quattro di coppia cadetti maschile con Jacopo Bruschi, Nicolò Nobili, Alexsander Neri ed Elia Passeri. Primo gradino del podio anche nel doppio misto under 23 pesi leggeri maschile per Davide Capanna, nel singolo cadetti maschile con Elia Passeri. E, ancora, trionfo per Jacopo Bruschi nel singolo cadetti maschile, Elia Passeri e Nicolò Nobili nel doppio cadetti maschile, Flavio Grasselli timoniere dell’otto master maschile e femminile. A mettersi al collo la medaglia d’argento sono stati Nobili Nicolò nel singolo cadetti maschile, Jacopo Bruschi e Neri Alexsander nel doppio cadetti maschile, Ettore Diamanti e Mattia Gennari sia nel Singolo che nel Doppio allievi B maschile. Chiude la pioggia di medaglie il bronzo di Neri Alexsander nel singolo cadetti maschile. In tutto otto ori, cinque argenti e un bronzo.

 

Condividi questo articolo su
Condividi questo articolo su

Ultimi 30 articoli