Capacità amministrativa: Umbria al top con le Regioni del nord

Secondo l’analisi di Fondazione Etica si posiziona accanto ad Emilia-Romagna, Lombardia e Veneto

Condividi questo articolo su

L’Umbria è tra le migliori Regioni italiane per capacità di funzionamento della macchina amministrativa, in tema di risorse europee. Il riconoscimento arriva dalla Fondazione Etica e Centro Rep (spinoff della Fondazione), pubblicata sul Corriere della Sera, che ha analizzato 12 indicatori dei bilanci pubblicati. Emilia Romagna e Lombardia le Regioni che si aggiudicano le prime due posizioni nel ranking complessivo, alle quali seguono Veneto e Umbria ex equo. Secondo lo studio gli indicatori hanno messo in evidenza «una situazione sempre meno polarizzata per quanto riguarda la gestione delle risorse». Per l’assessore regionale Paola Agabiti – è il commento rilasciato all’Ansa – si tratta di «un riconoscimento al lavoro fatto dalla Regione nell’attuale legislatura».

Condividi questo articolo su
Condividi questo articolo su

Ultimi 30 articoli