Gubbio, doppia rimonta sull’Ascoli

La formazione di Acori ottiene un meritato punto grazie a Casiraghi e Tutino

Condividi questo articolo su

Punto prezioso per il Gubbio di Acori nel match casalingo contro l’Ascoli, capolista del girone B di Lega Pro. I rossoblù rimontano due volte gli ospiti e chiudono sul 2-2. Sale a otto il numero di partite consecutive senza successo al ‘Barbetti’. I punti di vantaggio sulla zona ‘calda’ della classifica salgono a sei. Mercoledì i rossoblù tornano in campo nel turno infrasettimanale a Reggio Emilia contro la Reggiana.

L’eurogol di Luigi Grassi sblocca il match del ‘Barbetti’. Al 31’ il giocatore dei marchigiani riceve un pallone al limite dell’area e trova un esterno di rara precisione: la sfera si insacca sotto l’incrocio dei pali, per Iannarilli nulla da fare.

Il pareggio eugubino, giunto a metà del secondo tempo, porta la firma di Tutino: vincente – in precedente anche un palo colpito per lui dopo un’azione personale – il suo colpo di testa sull’assist di D’Anna.

Botta e risposta Finale emozionante: Grassi serve Dell’Orco di tacco, l’esterno dei marchigiani vince un rimpallo con Iannarilli e infila il nuovo vantaggio. Passano tre minuti e l’undici di Acori perviene al definitivo pareggio grazie a Casiraghi, abile a battere Ragni con una precisione conclusione di destro dal limite dell’area. In pieno recupero Pelagatti viene espulso da Morreale per un brutto fallo su Tutino. Un Gubbio che conferma di essere in ripresa.

 

Il tabellino

Gubbio: Iannarilli, Rosato (70′ Cais), Galuppo (39′ Manganelli), Lasicki, D’Anna, Loviso, Mancosu (88′ Caldore), Guerri, Casiraghi, Tutino, Regolanti. A disposizione: Citti, Domini, Esposito, Vettraino. Allenatore: Leonardo Acori.

Ascoli: Ragni, Avogadri, Pelagatti, Mengoni, Dell’Orco, Addae, Pirrone (74′ Chiricò), Mustaccio (71′ Altinier), Grassi, Tripoli, Perez (63′ Gualdi). A disposizione: Lanni, Cinaglia, Carpani, Berrettoni. Allenatore: Mario Petrone.

Arbitro: Andrea Morreale di Roma.

Reti: 72′ Tutino, 86′ Casiraghi (G); 31′ Grassi, 83′ Dell’Orco (A).

Note: espulsi Pelagatti (A) al 90+3′ e il tecnico del Gubbio Acori al 76′ per proteste.

Condividi questo articolo su
Condividi questo articolo su

Ultimi 30 articoli