Redditi medi 2023: Perugia 1.617° Comune, Terni 2.961°. Spicca San Gemini

Elaborazione sulla base dei dati del ministero dell’economia e delle finanze per l’anno di imposta 2022

Condividi questo articolo su

Perugia 1.1617° a livello nazionale con una cifra di 22.429 euro a persona e Terni 2.961° con 20.670. Sono i dati delle due principali città umbre per i redditi medi dichiarati nel 2023 (anno di imposta 2022): la pubblicazione porta la firma de Il Corriere della Sera ed è basata sull’elaborazione della piattaforma editoriale Withub con dati del ministero dell’economia e delle finanze. In testa c’è Portofino (Liguria) con ben 90.610 euro, poi a seguire Lajatico (Pisa) con 52.955 euro e Basiglio (Milano) con 49.524. Lombardia molto presente nella top 30 generale con ben diciassette territori interessati. A seguire il Piemonte con sei. Tornando all’Umbria, da segnalare che tra gli altri Comuni spicca San Gemini con una media di 21.751 euro a cittadino (2.085° in graduatoria generale, meglio ad esempio di Assisi con 20.088, Foligno con 20.279 e Orvieto con 20.748 euro). I più piccoli? Polino è 3.733° con 19.673 euro di media, Poggiodomo 4.781° con 18.165 euro. Ci sono poi Spoleto (19.132 euro), Narni (19.514), Gubbio (18.567) e Città di Castello (20.001).

 

Condividi questo articolo su
Condividi questo articolo su

Ultimi 30 articoli