Rischia di soffocare con una caramella: bimbo di 4 anni salvato da un passante

Post di ringraziamento di una coppia sul gruppo Facebook di Assisi. Il fatto è accaduto domenica a Bastia Umbra

Condividi questo articolo su

Quella che poteva essere una tragedia, si è trasformata in un racconto a lieto fine grazie all’intervento di un anonimo ‘angelo’ che ha disostruito le vie aeree di un bambino di 4 anni che stava soffocando con una caramella. Il fatto è accaduto domenica a Bastia Umbra (Perugia).

«Grazie all’angelo che è intervenuto»

«Volevamo ringraziare immensamente chi ieri, domenica 24 ottobre, nel pomeriggio nella rotonda di Bastia Umbra, ci ha prestato aiuto salvando nostro figlio di soli 4 anni. Infinitamente grazie al signore che è stato il nostro angelo che con una giusta manovra ha salvato il nostro piccolo Michael che stava soffocando per una caramella». Il post è firmato dai genitori Tamara e Daniele.

Il post di ringraziamento

«Grazie a tutti quelli che si sono fermati aiutandoci in quei minuti più brutti della nostra vita – continuano -. Grazie alla signora che ha chiamato i soccorsi sanitari e ci ha accompagnati all’ospedale di Assisi. Grazie a voi tutti nostro figlio è vivo per voi. Non smetteremo mai di ringraziarvi. Che Dio vi benedica!»

I genitori del piccolo

Condividi questo articolo su
Condividi questo articolo su

Ultimi 30 articoli