Subbuteo tradizionale, campionato nazionale: c’è anche Terni

Tra i partecipanti il ternano Perotti, tesserato con la Ss Lazio

Condividi questo articolo su

Tutto pronto a Reggio Emilia per la nuova edizione del campionato nazionale di subbuteo tradizionale. Con la partecipazione di un ternano tra il 22 e il 23 giugno, Marco Perotti, tesserato Fisct con la Ss Lazio: la manifestazione è organizzata dalla Federazione italiana sportiva calcio tavolo in collaborazione con il settore nazionale subbuteo opes Italia ente di promozione sportiva riconosciuta dal Coni. In tutto saranno protagonisti 64 atleti.

Il vincitore della categoria master sarà convocato di diritto alla competizione old school Individuale della World cup 2024 che si svolgerà il 21/22 settembre 2024 prossimi in Inghilterra: «Per me si tratta del terzo campionato italiano di subbuteo tradizionale dove parteciperò, è una grande emozione poter disputare un torneo così importante a livello nazionale, saranno presenti i giocatori italiani più forti. Mi sono preparato sia a livello psicologico e sia a livello fisico per affrontare questa competizione, poi mi sono allenato molto provando sul panno verde vari schemi tattici che attuerò durante le partite. L’obiettivo – conclude – sarà quello di ben figurare per raggiungere una buona posizione per poter prendere punti per il ranking italia».

Condividi questo articolo su
Condividi questo articolo su

Ultimi 30 articoli