Todi: aggredisce la compagna a morsi. Arrestato 37enne

La donna, 31enne del Nicaragua, ha trovato il coraggio di denunciare i maltrattamenti che andavano avanti da tempo

Condividi questo articolo su

Un 37enne di Todi è stato arrestato dai carabinieri per maltrattamenti nei confronti della compagna, 31enne del Nicaragua. Quest’ultima, dopo l’ennesima vessazione, ha trovato il coraggio di denunciarlo alle forze dell’ordine. Di recente l’uomo, al culmine di una lite per motivi banali, l’ha aggredita fisicamente, picchiandola e mordendole un dito. Lesioni che, riguardanti anche il corpo e le gambe, i sanitari dell’ospedale hanno giudicato guaribili in dieci giorni. Le indagini dell’Arma hanno fatto emergere che i maltrattamenti andavano avanti da tempo. Al termine delle formalità di rito l’uomo è stato arrestato e condotto nel carcere di Perugia-Capanne.

Condividi questo articolo su
Condividi questo articolo su

Ultimi 30 articoli