Castel Giorgio, casa di riposo sanzionata per la sicurezza sul lavoro

I carabinieri di Orvieto, del Nucleo ispettorato del lavoro di Perugia e del Nas di Terni hanno multato la titolare per 3.800 euro

Condividi questo articolo su

I carabinieri della Compagnia di Orvieto, unitamente ai colleghi del Nucleo ispettorato del lavoro di Terni e del Nas di Perugia, hanno sanzionato amministrativamente una 55enne di Orvieto, titolare di una casa di riposo a Castel Giorgio (Terni), perché – riporta una nota dell’Arma – «nel corso del controllo, svolto nella mattinata di mercoledì, hanno rilevato violazioni in materia di infortuni sui luoghi di lavoro». La sanzione irrogata è di 3.800 euro. Il controllo è stato condotto nell’ambito d un servizio specifico incentrato sul rispetto delle norme sul lavoro, sanitarie e di sicurezza.

Condividi questo articolo su
Condividi questo articolo su

Ultimi 30 articoli