Decoro urbano Terni, -50% interventi 2019

In maggior misura ad essersi mossi sono stati i volontari. Due quelli finanziati dal Comune

Condividi questo articolo su

Drastica diminuzione a Terni per le azioni sul decoro urbano nel 2019. A certificarlo è lo stesso Comune nel report di gestione chiuso al 31 dicembre dello scorso anno: gli interventi sono stati 125, esattamente la metà rispetto a quelli portati a termine nel 2018. L’ente ne ha finanziati direttamente due, per il resto si sono mossi i volontari attraverso patti di collaborazione e sponsorizzazioni.

Tanto volontariato

Spiccano i 56 effettuati dai volontari, poi ci sono le sponsorizzazioni (10), patti di collaborazione (9) e azioni dell’Afor (9). Via scorrendo ci sono anche interventi a seguito di procedimenti od ordinanze (17), cancellazione di scritte vandaliche, manutenzione panchine e altre tipologie di operazioni. Per quel che concerne palazzo Spada la spesa per i due finanziati è di 21.502 euro: nel 2018 la cifra era stata di poco superiore ai 45 mila euro.

 

Condividi questo articolo su
Condividi questo articolo su

Ultimi 30 articoli