Pnrr Terni, stazione ricarica autobus elettrici: subappalto da 329 mila euro

Riguarda lo sviluppo delle opere edili e stradali: in azione la Angelantoni di Todi

Condividi questo articolo su

di S.F.

Realizzazione dell’infrastruttura di supporto per l’alimentazione di autobus elettrici per il trasporto pubblico locale a Terni, c’è subito una novità dopo la notifica preliminare di cantiere alla Alunni Impianti per la struttura in viale Tito Oro Nobili. Il dirigente allo sviluppo economico Paolo Grigioni ha firmato l’autorizzazione per un corposo subappalto: si parla di un valore contrattuale da 329 mila euro a favore della Angelantoni Edilizia di Todi (Perugia) e riguarda il lavoro su opere edili e stradali. In generale, l’area interessata dall’operazione è di oltre 5 mila metri quadrati.

Pnrr Terni, stazione per ricarica autobus elettrici da 1 milione di euro: si parte

Condividi questo articolo su
Condividi questo articolo su

Ultimi 30 articoli