Terni, la solidarietà non si ferma: c’è la ‘Run & Walk by night’. Niente camposcuola

Venerdì 1° settembre la decima edizione. Si parte da piazza Europa a causa dei lavori Pnrr in partenza

Condividi questo articolo su

Progetto Flavia, Afad, Terni x Terni Donna, Aucc, Aladino, Croce Rossa, Misericordia, Damiano per l’ematologia, Mi Rifiuto, Lilt e Age. Sono le associazioni di volontariato che beneficeranno del ricavato dell’edizione 2023 della ‘Run & Walk by night’, l’evento a firma Amatori Podistica Terni che si svolgerà venerdì 1° settembre. C’è una differenza rispetto al passato: si parte da piazza Europa – ore 21 – e non dal camposcuola Casagrande, in procinto di essere chiuso per i lavori del Pnrr. Si parla di stop agli accessi a partire da lunedì 4 settembre.

PNRR CAMPOSCUOLA, L’AGGIUDICAZIONE DELL’APPALTO. TOCCA A DITTA DI NAPOLI

Edizione numero 10. L’aiuto e l’auspicio

Si tratta della consueta corsa-camminata non competitiva di 7,5 chilometri nel circuito cittadino: «Giovani, meno giovani, bambini, passeggini. Tutti sono invitati a prendere parte a questa manifestazione che finirà con una dolce cocomerata», spiega l’Apt. Il costo è di 5 euro a persona ed i biglietti potranno essere acquistati nelle associazioni o al negozio Intersport. C’è il patrocinio di Comune, Terni col Cuore e Fiasp, la Federazione italiana amatori sport per tutti. In rappresentanza – lato tecnico, non politico ovviamente – di palazzo Spada c’era il funzionario con posizione organizzativa per lo sport, Fausto Ottaviani: «Il camposcuola sta per chiudere e quindi ci siamo adeguati con piazza Europa. Siamo felici di aiutare le associazioni che lavorano sul e per il territorio, il ricavato andrà tutto in beneficenza. Siamo a disposizione della comunità come sempre, attendiamo tante persone in piazza. Il ‘Casagrande’? Ci auguriamo di aver una struttura che si possa chiamare camposcuola e che il Comune ci faccia sapere tempi/modi per l’utilizzo». In prima fila per l’organizzazione c’è Marcello Vettese con la collaborazione di Rjm Staff.

 

Condividi questo articolo su
Condividi questo articolo su

Ultimi 30 articoli