Perugia-Carrarese 0-2, con un gol per tempo i toscani ipotecano il passaggio del turno

La squadra di Formisano tiene il campo e combatte ma il cinismo dei gialloblù non lascia scampo al Grifo

Condividi questo articolo su

di Giovanni Cardarello

Che l’impresa per il Perugia fosse difficile era chiaro sin dal momento del sorteggio di domenica mattina, che le possibilità di passare il turno fossero ridotte all’osso era una consapevolezza che, anche il più ottimista dei tifosi del Grifo, non poteva eludere. Ma che il primo turno nazionale dei playoff della Serie C Now 2023-2024 della squadra di Formisano finisse, ancor prima di cominciare, era un concetto assente anche nei peggiori incubi.

Eppure, è andata proprio così, con la Carrarese che dopo appena 168 secondi, sblocca il match grazie a un gol gioiello di Zanon, botta da 30 metri che sorprende Adamonis, e di fatto orienta il match e la serie playoff.

Poi la squadra di Calabro gestisce, sfiora un paio di volte il raddoppio, fa sfogare i biancorossi che colpiscono un palo con Iannoni e costringono Bleve all’intervento su Kouan, quindi torna a domarli e, a inizio ripresa, con una “capocciata” di Di Gennaro, centra il raddoppio e chiude i conti.

Nei restanti 40’ minuti di gioco Formisano, già con le rotazioni ridotte, prova a cambiare qualcosa nello scolastico 3-5-2 con cui affronta i toscani, ma purtroppo per lui, e per i tifosi e gli appassionati del Grifo, i cambi hanno lo stesso passo, e la stessa verve, degli undici iniziali.

Quindi poco o altro da registrare se non un lampo di Vazquez all’84’, è anzi la Carrarese a sfiorare il tris in almeno un paio di occasioni.
Finisce così con un chiaro 0-2, un risultato che di fatto chiude la serie playoff. Il Perugia sabato 18 si presenterà allo Stadio dei Marmi di Carrara, più per onor di firma che per convinzione, con l’obbligo di fare almeno 3 gol, senza subirne, per ribaltare la situazione.

Ma è impresa che è davvero poco più che una categoria dell’anima, il sipario su questo travagliato e avarissimo di soddisfazioni, campionato 2023-2024 è già calato.

IL TABELLINO DI PERUGIA-CARRARESE 0-2

Perugia (3-5-2): Adamonis 5,5; Mezzoni 5,5, Lewis 5,5, Vulikic 5 (46’ Lisi 5,5); Cudrig 5 (67’ Matos 5), Iannoni 6, Bartolomei 5 (63’ Torrasi 6), Kouan 5 (83’Polizzi sv), Sourè 5,5; Sylla 5 (70’ Vazquez sv), Seghetti 6.
Allenatore: Formisano 5

Carrarese (3-4-1-2): Bleve 6; Illanes 6,5 (79’ Coppolaro sv), Di Gennaro 7,5, Imperiale 6,5; Zanon 7,5 (79’ Grassini sv), Capezzi 6,5 (68’ Zuelli 6,5), Schiavi 6,5, Cicconi 6,5 (79’ Belloni sv); Panico 7, Della Latta 7 (75’ Palmieri sv); Finotto 7,5
Allenatore: Calabro 7

Reti: 3′ Zanon, 50′ Di Gennaro
Ammoniti: Finotto, Zanon, Kouan
Espulsi: –
Arbitro: Andrea Calzavara della sezione di Varese
Assistenti: Alessandro Munerati di Rovigo e Davide Conti di Seregno
Quarto uomo: Andrea Ancora di Roma
VAR : Francesco Meraviglia di Pistoia
AVAR : Niccolò Baroni di Firenze

Condividi questo articolo su
Condividi questo articolo su

Ultimi 30 articoli