Perugia-Recanatese 1-0, il settimo gol di Seghetti vale tre punti d’oro

I ragazzi di Formisano approfittano al meglio del pareggio della Carrarese e si avvicinano al terzo posto

Condividi questo articolo su

di Giovanni Cardarello

Come nel match con la Fermana il Perugia di Formisano combatte, soffre, fatica tantissimo ma a pochi minuti dalla fine centra una vittoria pesantissima. Come con la Fermana decide Seghetti, il vero uomo della Provvidenza di questa stagione del Grifo, con un tiro a giro che bacia il palo e si spegne alle spalle dell’incolpevole Meli. Una vittoria pesantissima perché permette al Perugia di accorciare ad un punto dal terzo posto. Al pari della Carrarese con il Pineto, infatti, i biancorossi replicano con questo 1-0 che peraltro ha il merito di dare continuità al successo con la Juventus Next Gen. Come detto decide Seghetti, molto bene anche Sourè.

Adamonis salva su Longobardi

Squadra quasi a specchio nel match del Renato Curi, entrambe in campo con difesa a tre e centrocampo a quattro, Formisano contrariamente a Filippi opta per le due punte più un trequartista. Al 5′ minuto il Perugia reclama un rigore per un contrasto in area Recanatese su Ricci. Ma per Gianquinto non c’è nulla. Al 12′ ancora protagonista Ricci con un tiro a giro che sfiora l’incrocio. Al minuto 25′ l’ex Melchiorri batte a rete, ma Mezzoni con il corpo salva tutto. Al 29′ ancora Melchiorri che serve Ferretti in area, palla a lato. Al minuto 35′ Matos serve Ricci ma il tiro è a lato. Al 36′ l’azione più nitida del match, con Longobardi che a reta da sinistra ma Adamonis salva. Dopo due minuti di recupero finisce il tempo, Perugia-Recanatese 0-0

Decide il lampo di Seghetti

Si riparte con Formisano che toglie un impalpabile Matos e un discontinuo Cancellieri e mette dentro Seghetti e Lisi. Minuto 50′ pericoloso Melchiorri con un diagonale, palla sul fondo. Al 52‘ ci prova Sbaffo palla di poco alta. Al 63’ Seghetti spinto in area da Shiba ma per il direttore di gara è un normale contrasto di gioco. Al minuto 80’ gran tiro di Melchiorri ma palla a lato. All’87’ sterzata e controsterzata di Seghetti che calcia a reta ma Meli compie la parata più importante della serata salvando la sua porta. Ma un minuto dopo deve capitolare con un tiro a giro di Seghetti, sempre lui, che bacia il palo e si spegne in fondo al sacco. Al 90’ Meli salva su Sylla lanciato a rete. Dopo 4’ minuti di recupero finisce il match del Curi, Perugia-Recanatese 1-0

Il tabellino e le pagelle di Perugia-Recanatese
Perugia (3-4-1-2): Adamonis 7; Mezzoni 6,5, Lewis 6 (67’ Viti 6), Souarè 7 (82’ Paz sv); Cudrig 5,5, Iannoni 5,5, Torrasi 6, Cancellieri 5 (46’ Lisi 6); Matos 5 (46’Seghetti 7,5), Ricci 6 (62’ Agosti 6,5), Sylla 6. Allenatore: Formisano 6
Recanatese (3-4-2-1): Meli 6,5; Shiba 6,5, Ferrante 5,5 (52’ Sbaffo 6), Ferretti 6,5; Raimo 6, Carpani 6,5, Raparo 5,5 (52 ‘Morrone 6), Longobardi 5,5 (75’ Veltri sv); Lipari 5,5 (52’Pelamatti 6), Peretti 6; Melchiorri 6,5. Allenatore: Filippi 6
Reti: 87’ Seghetti
Ammoniti: Melchiorri (Rec), Sbaffo (Rec), Lewis (Per), Iannoni (Per), Mezzoni (Per)
Espulsi: –
Arbitro: Edoardo Gianquinto di Parma
Assistenti: Marco Sicurello di Seregno e Filippo Pignatelli di Viareggio
IV Ufficiale: Daniele Aronne di Roma 1

Condividi questo articolo su
Condividi questo articolo su

Ultimi 30 articoli