Trovato senza vita il 74enne scomparso giorni fa da Allerona

Lunedì mattina la tragica scoperta in un’area boschiva a ridosso del paese

Condividi questo articolo su

Dalla serata dello scorso 6 giugno non si avevano più notizie di lui, scomparso dalla propria abitazione di Allerona (Terni) dove viveva da solo. E da quel momento erano partire le ricerche che hanno visti impegnati vigili del fuoco, carabinieri, protezione civile e volontari. Per perlustrare metro per metro la zona che si trova alle porte del borgo. Purtroppo a distanza di undici giorni, l’uomo – R.P., pensionato 74enne di Allerona – è stato trovato senza vita. Da quanto appreso, il ritrovamento sarebbe stato effettuato dai vigili del fuoco che avrebbero dapprima, con l’utilizzo di un drone, individuato il corpo dell’uomo in una zona boschiva. Poi una squadra di terra del 115 ha raggiunto l’area, confermando la presenza del cadavere, quello del 74enne, in avanzato stato di decomposizione: il decesso risalirebbe al giorno della scomparsa. Le indagini sull’accaduto sono coordinate dalla procura della Repubblica di Terni ed eseguite dai carabinieri del comando provinciale. Scontata l’autopsia per determinare le cause del decesso. Due le principali ipotesi al momento: il malore o la caduta accidentale in una zona impervia, tale da causare lesioni fatali. Si tende invece ad escludere la morte violenta o data da cause esterne, ovvero l’omicidio.

Condividi questo articolo su
Condividi questo articolo su

Ultimi 30 articoli