Calcio umbro in lutto: addio a Mingarelli, tecnico Julia Spello

Nel pomeriggio di domenica aveva guidato i suoi alla vittoria in campionato, poi l’improvviso malore e il decesso nella notte

Condividi questo articolo su

Lutto nel mondo dilettantistico del calcio umbro. Si è spento nella notte tra domenica e lunedì l’allenatore della Julia Spello – militante nel campionato di promozione – Mario Mingarelli: il tecnico 69enne nocerino, stimato e apprezzato per le sue qualità umane, nel pomeriggio aveva condotto i suoi ragazzi alla vittoria in trasferta ad Assisi sul campo del Viole, poi nelle ore successive il malore che si è rivelato fatale.

Shock nel mondo del calcio umbro

Mario Mingarelli

Profondo cordoglio da parte di chi ha avuto il piacere di conoscerlo in ambito sportivo e professionale: «Il presidente tutta la società e i ragazzi si stringono intorno al forte dolore della scomparsa di Mario Mingarelli. Impossibile da credere, impossibile da immaginare, lascerai un vuoto incolmabile dentro tutto noi, la tua grinta e il tuo carisma e la tua passione non la dimenticheremo mai. Ciao mister», la nota della squadra della sua città, l’Asd Nocera Umbra 2017. In queste ore via social sono in tanti a ricordare con affetto la sua figura.

L’annuncio dello Julia Spello

Tanti i messaggi di cordoglio

Dal mondo del calcio

Dal mondo della scuola

Condividi questo articolo su
Condividi questo articolo su

Ultimi 30 articoli