Ternana, idea Coletti per il ds Pagni

Prosegue il ritiro dei rossoverdi a Castel Rigone: impasse sui nomi ‘pesanti’, spuntano le alternative. Rientrano gli uruguaiani

di S.F.

Telefonate su telefonate, contatti su contatti, proposte su proposte. In casa Ternana però, di certo, c’è una cosa a oltre una settimana dall’inizio del mercato: gli obiettivi, quantomeno quelli ‘pesanti’, si stanno allontanando piuttosto che avvicinarsi e nel ritiro di Castel Rigone i nuovi giocatori a disposizione di Benito Carbone sono fermi a zero. Al San Bartolomeo, teatro della cinque giorni ‘perugina’ dei rossoverdi, lavoro senza sosta per il ds Danilo Pagni: tra dieci giorni c’è la gara con il Pisa e arrivarci in queste condizioni non è proprio l’idea che si sono fatti in via Aleardi. Corsa contro il tempo? No, ma un certo senso d’urgenza in vista della sfida salvezza contro i toscani magari c’è. Intanto spunta il nome di Tommaso Coletti.

LA TERNANA A CASTEL RIGONE, LA GALLERY

Pagni al San Bartolomeo mentre la squadra si allena

Pagni al San Bartolomeo mentre la squadra si allena

Tappa a Solomeo In giornata è previsto il rientro in gruppo di Avenatti, Surraco e e Falletti, di ritorno dall’Uruguay dopo i giorni extra concessi rispetto ai compagni. Nella mattinata di mercoledì attività prettamente atletico (lavoro anche in palestra) per la squadra, divisa in gruppi sul terreno del San Bartolomeo: ancora differenziato per Manuel Coppola, mentre lo staff tecnico si è – in particolar modo – focalizzato sugli scatti e le ripetute di Alberto Masi. Hanno terminato anzitempo la seduta diversi giocatori: Flavioni, Battista, Dugandžić e Bačinovič, tra coloro che non potrebbero far parte – certezza per gli ‘Under’ – della Ternana nella seconda parte di stagione. Attesa a stretto giro, su tutti, la cessione in prestito del ’97 di Taranto al Catanzaro, in Lega Pro. A lui si aggiunge Sernicola, in orbita Fondi. Trasferimento a Solomeo nel pomeriggio per svolgere la seconda seduta di giornata.

ternana-castel-rigone-ritiro_5988Idea Coletti Ci sono problemi per chiudere le trattative di un certo calibro avviate e allora la Ternana, come d’altronde aveva dichiarato il 41enne di Castrovillari domenica pomeriggio, si tiene ‘calde’ altre piste magari più abbordabili per budget. Il penultimo posto è un malus di non poco conto per le ambizioni rossoverdi – Claiton, Lodi (per entrambi si punta sulla lunghezza del contratto), ma il discorso coinvolge anche target meno ‘lussuosi’ come Romizi del Bari – e allora ecco che il neo ds delle ‘Fere’ guarda con interesse alla Lega Pro: tra le idee per rinforzare il centrocampo c’è quella che riguarda Tommaso Coletti, centrocampista – ma spesso protagonista anche da difensore – classe ’84 in forza al Foggia. Per ora tuttavia non si sono registrati contatti diretti con la società del ds Giuseppe Di Bari: Coletti è un perno dei rossoneri ed è più che complicato che possa lasciare la Puglia a metà stagione.

ternana-castel-rigone-ritiro_5948Il brasiliano Tra il vortice di nomi per il centrocampo rossoverde spunta inoltre quello del 26enne brasiliano in forza alla Salernitana – in prestito dalla Lazio – Ronaldo Pompeu da Silva che, come riportato dal portale campano ottopagine.it, il club biancoceleste vorrebbe ripiazzare il giocatore verdeoro e, in tal senso, ha contattato sia la Ternana che il Bari. Nomi su nomi ma, per ora, di concreto c’è poco.

L’amichevole Venerdì pomeriggio la squadra farà rientro a Terni e, il giorno successivo, spazio all’amichevole contro la Lupa Roma di David Di Michele, squadra militante in Lega Pro: fischio d’inizio alle 15 al ‘Liberati’, tagliandi in vendita da giovedì (15.30) presso le biglietterie esterne al costo unico di 5 euro (aperti solo i distinti B e la tribuna B, 1 euro per ragazzi dai 5 anni compiuti ai 15). Per il settore ospiti, la curva ovest, il costo è di 5 euro: biglietti acquistabili dalle 10.30 di giovedì (fino alle 20 di venerdì) presso i punti vendita booking show e online al sito www.bookingshow.it.

Condividi questo articolo su

Ultimi 30 articoli