Terni, volo tragico: 41enne si toglie la vita

L’uomo si è gettato dal ponte delle Marmore, lungo la Terni-Rieti. Le reti di protezione non sono riuscite a salvargli la vita. Il cadavere individuato nella notte

Ha raggiunto con la propria auto, una Fiat Grande Punto, il ponte delle Marmore, lungo la strada statale Terni-Rieti. Dopo aver fermato il mezzo, è sceso e si è lasciato cadere. Un volo di pochi metri per via delle reti di protezione presenti sulla struttura, ma l’impatto – che ha causato una profonda ferita alla nuca – è stato comunque fatale.

Polizia Volante generica notturna 4 - 14 dicembre 2015Suicidio Così si è tolto la vita, nella prima serata di martedì, un ternano di 41 anni. L’uomo, segnato da alcuni problemi, era assistito dal Sim di Terni. L’allarme è scattato intorno alle 18 di lunedì pomeriggio, quando la sua auto è stata notata al lato della carreggiata, lungo il ponte che attraversa la Valnerina. Gli agenti della polizia Stradale l’hanno rimossa e, contemporaneamente, sono scattate le ricerche anche sulla base della segnalazione dei genitori, preoccupati del fatto che non fosse ancora rincasato.

Il ritrovamento Si sono così messi sulle tracce dell’uomo tanto i vigili del fuoco del comando provinciale di Terni, quanto gli agenti della Polstrada e della squadra Volante di Terni. Ricerche concluse intorno alle una di notte, quando il cadavere è stato individuato all’interno della rete di protezione sul lato della carreggiata in direzione Terni, proprio sotto il cavalcavia. La salma è stata già restituita ai familiari dal pm Elisabetta Massini, informata dell’accaduto dalla polizia giudiziaria.

Condividi questo articolo su

Ultimi 30 articoli