Ternana, lo ‘spunto’ artistico di Petriccione

Spopola sui social il video nel quale il talento di Gorizia, la miglior ‘Fera’ stagionale finora, veste i panni di Charlie Chaplin

Zona retrocessione, piazza ‘innervosita’ dal solito tormentato campionato delle ‘Fere’ e necessità di cambiare marcia anche, e soprattutto, grazie alla finestra invernale del mercato. Tre certezze, alle quali se ne aggiunge un’altra in riferimento al girone d’andata della Ternana di Benito Carbone: Jacopo Petriccione, il centrocampista arrivato in prestito dalla Fiorentina dopo la richiesta dell’ex tecnico Christian Panucci, è stato il miglior giocatore dei rossoverdi nei quattro mesi di campionato disputati. E in attesa del ritiro di Castel Rigone, il 21enne di Gorizia si diletta vestendo i panni di uno dei più grandi attori e comici britannici di sempre.

PETRICCIONE IN VERSIONE CHARLIE CHAPLIN, VIDEO

Jacopo Petriccione

Jacopo Petriccione

La ‘vena artistica’ del playmaker ex Pistoiese è rappresentata in un breve video postato sui social dallo stesso numero 17 della Ternana: quaranta secondi nei quali Petriccione si diverte nei panni di Charlie Chaplin. Manco a dirlo il video è stato ripreso da una delle pagine facebook più seguite dagli appassionati del torneo cadetto, ‘Serie B Ignorante’: in poco più di mezz’ora quasi 2 mila visualizzazioni per il talento friulano. Dopo Falletti versione Super Mario e le ‘invenzioni’ artistiche di Fabio Ceravolo, tocca a lui.

La cosa certa è che, senza alcun dubbio, le movenze in campo del 21enne siano migliori rispetto a quelle evidenziate nel breve video che lo vede protagonista nei Chaplin. Regista o interno, Petriccione ha dimostrato di essere diventato un perno imprenscidibile – con questa rosa quantomeno – dello scacchiere rossoverde: per Benito Carbone una certezza su cui poter puntare.

Condividi questo articolo su

Ultimi 30 articoli