Autotreno si ribalta sul raccordo Terni-Orte

Incidente all’alba di mercoledì poco oltre il viadotto Toano in direzione Orte. Sul posto sono intervenuti Polstrada e Vigili del fuoco

tir-carico-acqua-minerale-ribaltato-ss-675-terni-est-11-gennaio-2017-3Un autotreno che trasportava acqua minerale si è ribaltato, all’alba di mercoledì, intorno alle 4, lungo la ss 675 poco oltre lo svincolo Terni Est (km 2,900) in direzione Orte. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia Stradale e i vigili del fuoco.

L’intervento L’allarme è scattato all’alba: sul posto si è portata una squadra dei vigili del fuoco con due mezzi, tra cui un’autogru. Fisiologici i disagi al traffico, emersi con il passare delle ore e prontamente gestiti dagli uomini della Polstrada ternana. Per cause ancora di accertamento, il conducente ha perso il controllo del mezzo pesante, sbandando fino a ribaltarsi, senza coinvolgere altri nell’incidente.

Strada chiusa Anas comunica che «il traffico è temporaneamente deviato all’uscita di Terni Est. Oltre al ribaltamento del mezzo che ha invaso l’intera carreggiata, l’incidente ha causato anche la perdita del carico sul piano viabile». Sul posto, oltre alle forze dell’ordine, sono presenti le squadre Anas impegnate nella rimozione del carico e del mezzo pesante, nella pulizia della sede stradale e nel ripristino della circolazione.

Condividi questo articolo su

Ultimi 30 articoli